Menu rapido

Questo è un menu rapido per raggiungere più rapidamente i contenuti del blog a te più comodi.
Clicca qui per esser reindirizzato dove credi.

7 consigli per rinforzare i capelli naturalmente

Home/Benessere, Varie/7 consigli per rinforzare i capelli naturalmente

Rinforzare i capelli: come farlo senza ricorrere a fiale ed integratori di farmacia?

Shocked woman making a face because losing hair on hairbrush isolated on white background

La caduta dei capelli è dovuta a diversi fattori: stress, carenze alimentari e cambio di stagione sono i principali imputati.

Ogni donna, quando si spazzola e vede i suoi capelli cadere uno ad uno, è terrorizzata all’idea di diventare calva; non preoccuparti, è solo il “rinnovamento” che ad ogni cambio di stagione arriva, puntuale come un orologio svizzero.

Certo è, però, che aiutare i capelli deboli e sfibrati, nutrendoli e rinforzandoli, può solo giovare.

 

Ecco quindi 7 consigli per rinforzare i capelli in maniera naturale.

  1. Olio d’oliva. E’ l’ingrediente più conosciuto delle maschere per capelli fatte in casa, noto per le sue proprietà nutrienti, combatte la secchezza rendendo i tuoi capelli lucidi e forti.
  2. Olio ai semi di lino. Molto famoso anch’esso per avere grande potere sulla bellezza e lucentezza della chioma.capelli-lucenti
  3. Zenzero. Utilizzato ormai in ogni campo, lo zenzero spopola anche per i benefici che ha sul cuoio capelluto; basterà grattarne un pò, unendolo ad un bel cucchiaio di olio d’oliva ed applicarlo su cute e capelli umidi. Lasciandolo in posa alcuni minuti, questo stimolerà la circolazione, aiutando la crescita e il rinvigorimento dei capelli.
  4.  Rosmarino. Il suo olio essenziale è perfetto da aggiungere allo shampoo o da unire ad olio di mandorle o oliva da utilizzare come impacco. Anch’esso, infatti, stimola la circolazione sanguigna stimolando la crescita.
  5. Hennè neutro. Ottimo per rinforzare e nutrirli, può essere unito alla camomilla per creare una maschera da tenere in poso per circa un’ora.
  6. Avocado. Grande alleato contro la secchezza dei capelli, la sua polpa è in grado di ridonare forza e lucentezza ai capelli spenti e sciupati. Tieni in posa la maschera ottenuta per circa 30 minuti e risciacqua con acqua tiepida.
  7. Massaggia la cute. Il massaggio apporta sangue ed ossigeno alla cute rendendola più ricettiva agli oli ed alle maschere che andrai ad applicare. Ricorda di massaggiarla sempre anche durante il comune shampoo.

Anche tu, con il cambio di stagione hai notato che i tuoi capelli sono più deboli e tendenti alla caduta? Prova i nostri consigli e facci sapere cosa ne pensi!

2016-12-07T16:09:40+00:00 Benessere, Varie|0 Comments