Menu rapido

Questo è un menu rapido per raggiungere più rapidamente i contenuti del blog a te più comodi.
Clicca qui per esser reindirizzato dove credi.

7 motivi per cui ci pungono le zanzare

Home/Benessere/7 motivi per cui ci pungono le zanzare

zanzarePerchè le zanzare scelgono te e ignorano la tua amica?

Le giornate si stanno allungando,  il sole picchia sempre più forte e si avvicina il periodo delle vacanze e anche le zanzare ricompaiono dopo il loro letargo.

Sei invidiosa di quell’amico, parente o marito che non viene mai punto mentre a voi danno la caccia?

Le zanzare non sono attratte da ogni tipo pelle o da ogni persona, ma cosa ti rende così appetibile e le spinge quindi a pungerti?

Ecco i 7 motivi per cui le zanzare scelgono TE.

  1. Le persone che fanno sport sono molto soggette ad essere punte dalle zanzare infatti esse vengono attratte dal sudore e dall’acido lattico che si forma nei muscoli e loro riescono a percepirne l’odore. Anche alcuni integratori aumentano la quantità di ammoniaca e acido urico che attrae maggiormente le zanzare e le invita a pungerci.zanzare-pungono
  2. Il respiro è un altro elemento che aiuta le zanzare a scegliere le proprie prede, durante la respirazione espelliamo anidride carbonica la quale attrae le zanzare infatti le persone che sono in sovrappeso ed hanno un’ossigenazione più frequente sono più soggette alle punture mentre i bimbi che hanno un’ossigenazione più lenta sono meno soggetti.
  3. Il colore dei vestiti è un altro elemento che influenza le scelte delle zanzare infatti da recenti studi è emerso che le zanzare prediligono i vestiti scuri con una sola eccezione per le zanzare Anofole (le responsabili della malaria) le quali prediligono i colori chiari.
  4. Le donne incinte risultano molto più gustose in quanto la loro ossigenazione è molto frequente e la loro temperatura corporea è maggiore.
  5. Il gruppo sanguigno al quale si appartiene ci rende più o meno soggetti alle punture infatti le zanzare sono in grado di riconoscere il gruppo sanguigno da un segnale chimico che viene emesso dalla nostra pelle. Le persone più “appetitose” sono quelle appartenenti al gruppo zero indifferentemente che esso sia positivo o negativo, al contrario le persone appartenenti ai gruppi A, B e AB risultano meno invitanti.
  6. Le persone che soffrono di colesterolo, con alti livelli ormonali, sottoposte a cure ormonali o steroidee risultano più invitanti a questo tipo di insetto.
  7. Secondo recenti studi le zanzare sono soggette ad essere più attratte dalle persone che frequentemente bevono alcolici infatti gli alcolici tendono ad aumentare la temperatura corporea e a fare sudare rilasciando così acetone, etanolo e metanolo contenuti al loro interno che inviterà questi insetti ad assaggiarci.

 

Se anche tu, ogni anno, sei vittima delle fameliche zanzare o hai qualche amico che da Giugno a Settembre non fa altro che grattarsi, condividi questo articolo! 🙂

2016-12-07T16:08:53+00:00 Benessere|0 Comments