Menu rapido

Questo è un menu rapido per raggiungere più rapidamente i contenuti del blog a te più comodi.
Clicca qui per esser reindirizzato dove credi.

7 rimedi naturali per sconfiggere l’ansia

Home/Benessere/7 rimedi naturali per sconfiggere l’ansia

ansia2Sconfiggere l’ansia: come farlo senza ricorrere ai farmaci?

 

Hai un  “nodo alla gola” continuo, che non va mai via, il respiro irregolare e la mente continuamente piena di pensieri? La soluzione è facile: soffri d’ansia.

Come  ritrovare la calma e l’equilibrio? È molto semplice, bastano alcuni piccoli rimedi naturali dalle proprietà calmanti che ti possono aiutare nella riscoperta della tranquillità.

 

Ecco i 7 rimedi naturali per sconfiggere l’ansia.

  1. Fare esercizio per 21 minuti. Si proprio così: è stato dimostrato infatti che bastano 21 minuti per liberarsi dall’ansia e tornare finalmente a respirare. Non è mai stato un segreto che l’esercizio fisico facesse bene al nostro fisico ormai è però dimostrato che fa bene anche alla nostra testa.Finchè-cè-vita-cè-ansia
  2. La famosissima camomilla è il rimedio più conosciuto da tutti noi. Quando ci sentiamo un po’ in ansia o tesi corriamo subito a prepararci una camomilla e spesso ci sentiamo subito meglio. Questa pianta infatti è ricca di proprietà sedative grazie ai flavonoidi presenti in grandi quantità. Alcuni componenti di questa pianta riescono inoltre ad agire sui ricettori del nostro cervello addirittura meglio di alcuni farmaci come ad esempio il Valium
  3. L’odore della lavanda potrebbe non piacervi eppure è innegabile il suo effetto anti-infiammatorio sul nostro sistema emotivo. Infatti secondo un recente studio condotto su dei pazienti in attesa di entrare dal dentista quelli che hanno odorato la lavanda hanno provato meno ansia una volta dentro la stanza.
  4. La Valeriana rientra nella categoria dei rimedi naturali sedanti, questa pianta è un valido aiuto contro l’insonnia e i problemi legati al sonno. Essendo il suo odore non troppo piacevole non tutti hanno piacere di berla all’interno delle tisane e preferiscono assumerla in pillole. Tuttavia viene consigliato di provarla prima di andare a dormire o prima di affrontare le situazioni che vi provocano ansia.
  5. Scaldare il nostro corpo riduce le tensioni muscolari e abbassa i nostri livelli di ansia. La sensazione di calore inoltre agisce anche sui nostri circuiti nervosi che regolano l’umore.
  6. Quando siamo in un forte stato d’ansia tendiamo a respirare con la parte superiore del torace, in questo modo avremo un fenomeno di iperventilazione e diminuirà l’ossigenazione nel sangue. Imparare a controllare la nostra respirazione è molto importante per regolare il ritmo e riuscire a rilassarci. La prima cosa da fare è assumere una posizione comoda e concentrarci sulla nostra respirazione.
  7. L’ansia si combatte fin dal primo momento che si abbandona il letto, è molto importante fare una abbondante colazione. È consigliato evitare alimenti ricchi di zuccheri che possono creare agitazione e prediligere invece cereali integrali, frutta secca o yogurt magro non zuccherato che vi forniranno la carica giusta per iniziare la giornata.

 

Sei anche tu persone che soffrono di ansia e stress oppure hai un’amica particolarmente ansiosa? Condividi con lei questo articolo per aiutarla! 🙂

2016-10-20T06:14:48+00:00 Benessere|0 Comments