Menu rapido

Questo è un menu rapido per raggiungere più rapidamente i contenuti del blog a te più comodi.
Clicca qui per esser reindirizzato dove credi.

La corretta alimentazione per curare l’allergia

Home/WellnessAcademy/La corretta alimentazione per curare l’allergia

Allergia: come curarla con l’alimentazione?

Per curare l’allergia, di cui abbiamo parlato nell’articolo precedente, bisognerebbe privilegiare nella dieta gli alimenti  agro-acidi, i quali non solo tonificano il polmone ma calmano il fegato, mentre è meglio evitare l’eccesso di  alimenti piccanti che indeboliscono il polmone.

  1. Consigliati pane o cereali integrali,
  2. Spinaci, crauti, asparagi, conditi con limone o all’aceto.allergia 4
  3. Ottimi i limoni, le arance ed i pompelmi, ma anche i frutti di bosco quali le more, i mirtilli, le mele acerbe e le prugne;
  4. A livello di dieta sono anche di aiuto lo yogurt magro o il kefir, e tutte le verdure a foglia verde per il fegato,
  5. Mentre per il polmone, radicini, daikon, cipolla, sono di aiuto.
  6. Evitate l’eccesso di spezie come il rosmarino, lo zafferano, il pepe, mentre il peperoncino è concesso, senza abusi, assieme allo zenzero.

La dieta andrebbe supportata anche con vitamine del gruppo C, B e K, di derivazione naturale e non chimica, che sono efficaci e utili in particolare per congiuntivite e rinite.

Evitare gli “aromi naturali” artificiali, in quanto  a volte portano nel sistema digerente e quindi nel corpo, alcune sostanze allergizzanti.

Attenzione anche al miele, al propoli e al polline se soffrite di asma allergico ed evitate il più possibile tutti i cibi che contengono istamina.

L’allergia si può combattere depurando il fegato e rafforzando i polmoni.allergia5

Gli integratori più indicati per curare l’allergia, di cui la natura è ricca:

  1. Cardo Mariano e Carciofo, aiutati dal Tarassaco sono un prezioso aiuto per il fegato,
  2. l’Astragalo è invece il miglior rimedio per il polmone.
  3. Esistono ottimi integratori già pronti in erboristeria con questi rimedi all’interno.

In caso di allergia già conclamata si consiglia di assumere in poca acqua una quarantina di gocce di gemmoderivato di ribes migrum, al mattino appena svegli e nel tardo pomeriggio fino alla scomparsa dei sintomi, ma non per meno di tre settimane.

  • Evitare di utilizzare farmaci senza consulto medico: chi soffre di allergia è molto più sensibile ai prodotti chimici contenuti nelle medicine.
  • Naturalmente evitare di fumare ed allontanarsi da ambienti dove si fuma: le mucose nasali o oculari possono irritarsi
  • Dormire almeno 8 ore a notte e mangiare regolarmente tre volte al giorno, aiuta a diminuire la sintomatologia.

Sperando di essere stato utile vi do appuntamento al prossimo articolo.

A presto

Vuoi rimanere aggiornato rispetto le nostre iniziative e ricevere interessanti articoli in anteprima riguardo WellnessAcademY?

Iscriviti alla mailing qui a fianco inserendo la tua migliore email!

2016-12-07T16:09:04+00:00 WellnessAcademy|0 Comments