Menu rapido

Questo è un menu rapido per raggiungere più rapidamente i contenuti del blog a te più comodi.
Clicca qui per esser reindirizzato dove credi.

Ti è mai capitato di guardarti allo specchio e non apprezzare ciò che vedi?

Home/Benessere, Varie/Ti è mai capitato di guardarti allo specchio e non apprezzare ciò che vedi?

Ti è mai capitato di guardarti allo specchio e non apprezzare ciò che vedi?

young woman looking into a mirror

Di pensare a com’eri qualche anno fa e non riconoscere quella persona nel riflesso che hai davanti?

 

Anche a me è successo.

Ogni mattina, quando mi svegliavo, il primo sentimento che mi pervadeva era l’insoddisfazione.

Non ero felice di me stessa, della mia vita e del mio corpo. Quando aprivo gli occhi mi sentivo vuota, non avevo la motivazione per alzarmi da quel letto ed affrontare la giornata che mi attendeva.

inso

Vivevo per vivere, uscivo per uscire, parlavo per parlare. Non nutrivo alcun interesse per qualsiasi sport, attività o persona. Tutto quello che sapevo era quella che stavo vivendo, non era la vita che sognavo. Ero un’anima vuota in un corpo che odiavo.

Le ore, i giorni e i mesi passavano senza darmi emozioni, fino a quando, un giorno, mi sono finalmente fermata a pensare.

 

Chi stavo diventando? Perché non riuscivo a reagire?

Ho capito che era colpa mia: avevo smesso di amarmi e di conseguenza di amare la mia vita.alone1

Ho deciso di ripartire da me, di ricominciare a sorridere e di ricominciare ad apprezzarmi come facevo un tempo.

Mi sono presa cura di me facendo tutto quello che mi facesse stare bene: ha iniziato a fare lunghe passeggiate nella natura, mi sono circondata di persone che mi facessero ridere di cuore, ho riscoperto la passione per la lettura e il cinema.

Un pomeriggio, mentre ero dalla mia estetista per la ceretta mensile, ho notato un foglio appeso alla parete della cabina. Era una promozione su un pacchetto di trattamenti dimagranti; subito ho capito che era quello di cui avevo bisogno. Così, ogni settimana per tre mesi ho frequentato il centro per massaggi, fanghi e trattamenti con i loro macchinari. Abbinando le sedute ad un’alimentazione corretta, in quei tre mesi ho perso ben 15 chili.

Finalmente, guardandomi allo stesso specchio in cui prima vedevo un corpo informe privo di contenuto, sono tornata a sorridere.

 

imagesSono fiera di me, della mia immagine e di quello che sono diventata.

Ogni mattina, quando apro gli occhi, penso a tutto ciò che di buono mi prospetta la giornata, a quanto io sia felice di alzarmi dal letto e affrontare la vita e a quanto io sia fortunata a poterlo fare.

Mi sento piena di vita, di energia e di voglia di fare.

Grazie al mio nuovo corpo ho più fiducia in me stessa, mi sento a mio agio tra le persone (le stesse dalle quali prima mi sentivo giudicata) e non ho più il timore di farmi vedere per quella che realmente sono.

 

Questa è la mia esperienza: a voi la scelta.
Se anche voi vi sentite infelici e insoddisfatti e siete stanchi di brancolare nel buio della vostra esistenza, la chiave è dentro di voi.

Fermatevi a pensare come quel giorno ho fatto io e prendete in mano le redini della vostra vita. Nessun ostacolo è troppo alto per superarlo, dovete solo volerlo più di ogni altra cosa, perché non c’è cosa più importante del vostro benessere.

Se voi siete felici, anche gli altri lo saranno. Impegnatevi a pervadere la gente che vi circonda con la vostra allegria e il vostro buonumore: il vostro cuore ve ne sarà grato.cartello-happy

 

2016-12-07T16:11:17+00:00 Benessere, Varie|0 Comments