Menu rapido

Questo è un menu rapido per raggiungere più rapidamente i contenuti del blog a te più comodi.
Clicca qui per esser reindirizzato dove credi.

La cavitazione estetica

Home/Benessere/La cavitazione estetica

Cavitazione estetica: funzionamento, risultati e controindicazioni.

Per chi è arrivato ad odiare i propri fianchi, la pelle a buccia d’arancia e cerca una soluzione che non sia un intervento chirurgico, la cavitazione fa al caso suo. Si tratta di un trattamento poco invasivo e molto semplice che ti permette di ottenere risultati visibili già dalle prime sedute.

Scopri quindi come funziona, i benefici e le sue controindicazioni:

  • COME FUNZIONA?

Per eliminare le cellule adipose è necessario passare il manipolo del macchinario nella zona interessata. Questo, emettendo ultrasuoni a bassa frequenza, va a distruggere i cosiddetti “mattoncini” di grasso che formano i tanto indesiderati fianchi, pancia e cosce.

  • LE SEDUTE

Le sedute di cavitazione sono totalmente indolori e la durata varia dall’estensione della zona da trattare, solitamente variano dai 40 minuti a 1 ora. Sono necessarie più sedute per ottenere dei risultati duraturi e completi ma è possibile vedere la differenza già dal primo trattamento. Normalmente sono sufficienti cicli da 8 a 10 sedute a intervalli di una settimana.
Si consiglia sempre di accompagnare il trattamento con un massaggio drenante che favorisce la riattivazione circolatoria.

  • RISULTATI

La tanto odiata cellulite verrà attenuata se non eliminata del tutto e anche il grasso in alcuni punti critici verrà levigato e ridotto. Ogni persona in ogni fascia di età può sottoporti alle sedute di cavitazione e trarne beneficio.
I risultati, inoltre, sono duraturi nel tempo, a patto che il paziente mantenga una corretta alimentazione.

  • CONTROINDICAZIONI

Dato che si tratta di un trattamento poco invasivo le controindicazioni sono poche e rare. È comunque sconsigliato alle donne in gravidanza, ai portatori di pacemaker o protesi, a chi soffre di diabete e colesterolo e anche a chi soffre di patologie legate a reni e fegato.

 

Grazie a questo speciale macchinario e ad un’estetista qualificata potrai dire addio al grasso in eccesso e alla fastidiosa cellulite senza avere cicatrici o accorgimenti post-trattamento.
La cavitazione è un ottimo metodo indolore e poco invasivo che ti permetterà di migliorare la visione che hai di te e sentirti un po’ più bella!

Vieni in istituto per un check-up gratuito e inizia a sentirti meglio!

2017-01-13T13:26:04+00:00 Benessere|0 Comments