Menu rapido

Questo è un menu rapido per raggiungere più rapidamente i contenuti del blog a te più comodi.
Clicca qui per esser reindirizzato dove credi.

Black mask: funziona davvero?

Home/Benessere/Black mask: funziona davvero?

L’innovativa black mask spopola sul web: scopriamo benefici, ingredienti  e controindicazioni

Il mondo intero sta impazzendo per l’innovazione della black mask che spopola come il metodo miracoloso contro i punti neri. Si tratta di una maschera di colore nero, di cui si vedono numerose foto e tutorial sul web che promettono una pelle purificata e l’eliminazione totale dei punti neri, senza il minimo dolore.

Ma è davvero così?

Scopriamo quindi gli ingredienti, i benefici ed eventuali controindicazioni

  • INGREDIENTI

Si tratta di un’invenzione asiatica di brand coreano che sta diventando famosa in tutto il mondo. Si pensa che il colore nero possa derivare dal carbone vegetale, ottimo per il riassorbimento del sebo, oppure dal sapone di Aleppo, reso nero dalle olive o ancora dal sapone africano che, grazie alla presenza di cacao, ottiene questo colore scuro. Sono tutti ottimi ingredienti che vanno ad agire sulla purificazione della pelle ma spesso non sono questi a venir utilizzati. Bensì vengono sostituiti da semplice colorante nero!

  • PRO

I punti positivi riguardano principalmente le maschere che hanno un costo più elevato e che quindi hanno più probabilità di contenere ingredienti naturali ed efficaci. Ma queste black mask stanno letteralmente spopolando soprattutto grazie al basso costo. Infatti è facile trovare maschere al prezzo massimo di € 10 che invogliano il compratore ad acquistarle anche solo per “testarle”.

  • CONTRO

Gli aspetti negativi invece riguardano proprio quelle black mask a basso costo che spesso sono vera e propria “colla vinilica” e che, al contrario, danneggiano la pelle e non sono veramente efficaci contro i punti neri. Si consiglia perciò di acquistare sempre prodotti di alta qualità, in particolare se devono essere applicati sulla pelle, per garantirsi un ottimo risultato e soprattutto per non danneggiare il proprio corpo.

La black mask, perciò, può essere un metodo idoneo se si acquista quella giusta, ma si consiglia sempre di affiancarla con una bella pulizia del viso e un mantenimento con un’adeguata crema idratante, perché può essere davvero efficace ma non miracolosa.

E tu hai mai provato la black mask?

Lascia un commento per descriverci la tua esperienza!

2017-01-20T09:22:05+00:00 Benessere|0 Comments